Bilancio Toscana. Torselli (FdI): “59% delle risorse alla mobilità sostenibile: Non era il caso di prevedere fondi per il caro energia?”

"Il Governatore Giani - che ha la delega al bilancio - ancora assente in commissione durante la discussione: così non si può andare avanti!"

“Prendiamo atto che per Eugenio Giani, la priorità della Toscana in questo preciso momento storico sono le “infrastrutture per la mobilità sostenibile” a cui si dedicano il 59% delle nuove risorse previste nella variazione al Defr licenziata oggi in Prima Commissione.

Considerando che questo documento sarebbe dovuto essere approvato a Giugno, oggi ci aspettavamo di trovare in Commissione un Giani pronto a sfruttare il ritardo per rivedere le scelte su dove allocare le nuove risorse, soprattutto alla luce dell’ultima spaventosa crisi energetica e del conseguente fenomeno del caro bollette.

Invece, il Governatore ha pensato bene di disertare l’invito della Commissione, sottraendosi al dibattito e lasciando invariato il documento di Giugno, come se negli ultimi due mesi non fosse accaduto niente! Lo vada a dire agli imprenditori, agli artigiani, ai commercianti o ai semplici cittadini che non è cambiato niente, da giugno ad oggi!

Per quanto ci riguarda, riteniamo del tutto inopportuno prevedere adesso un maxi investimento sulla cosiddetta “mobilità insostenibile”, a fronte dei pesantissimi rincari energetici che stanno subendo imprese e famiglie.

Ma Giani, evidentemente, ha altro a cui pensare che non discutere – da assessore al bilancio – di questi temi nella Commissione regionale competente. Chissà a quale impellente appuntamento elettorale avrà dovuto partecipare…” così Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,490FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati