Carolina Varchi, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Giustizia.
“Ancora una volta la magistratura interviene laddove la politica fallisce e non è in grado di tutelare il bene comune”. 
Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Carolina Varchi.
 
“Da tempo infatti, l’azienda Blutec appare incapace di onorare gli impegni assunti per subentrare a FCA nello stabilimento di Termini Imerese. Il governo richiami immediatamente i vertici di FCA ex Fiat alle proprie responsabilità: dopo aver socializzato le perdite e capitalizzato gli utili per anni, si restituisca ai cittadini ciò che l’azienda ha avuto per decenni dai governi italiani. Fratelli d’Italia che da tempo segue questa vicenda che coinvolge molti dipendenti, sarà sempre vigile affinché si persegua quella politica della reindustrializzazione mirata allo sviluppo autentico che possa ridare dignità a centinaia di lavoratori dello stabilimento e dell’indotto ex Fiat”.