Bologna, Foti (FdI): se la violenza è rossa, la sinistra non sente, non vede, non parla

“Da Bologna arriva il video di un episodio di violenza politica per il quale, a differenza di quello di Firenze, la sinistra non ha promesso ne’ sciopero ne’ cortei.
Studenti di Azione Universitaria vennero aggrediti, lo scorso maggio, appena usciti dalla facoltà, da una ventina di ragazzi di sinistra che li picchiarono con pugni e calci, oltre che con l’asta di una bandiera, insultandoli e minacciandoli.
Eppure tra i promotori della manifestazione di domani per i fatti di Firenze – che vedrà la presenza del neosegretario del PD Elly Schlein e del leader del M5s Giuseppe Conte – nessuno di loro si è mai preoccupato di organizzare qualcosa di simile per gli studenti aggrediti a Bologna. Siamo in presenza di anti violenti a corrente alternata: se picchiano i giovani di destra, la sinistra non vede, non sente, non parla. Per i fatti di Firenze, invece, urla al ritorno del fascismo. Insomma la violenza di sinistra é assolta a prescindere”.
Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati, Tommaso Foti.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
12,609FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Ci piacerebbe avere le vostre opinioni, per favore commentatex