Bologna, Mieli (FdI): violenza e odio inauditi

“Quanto avvenuto a Bologna è assolutamente grave, non si può tollerare una violenza del genere verso nessuno, rivolgo la mia solidarietà al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni. Azioni di odio e violenza danneggiano l’Italia intera”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Ester Mieli.

1 commento

  1. Dove è, ora, Luciana Segre, vestale tutelare della pace contro l’odio e la violenza!? Bologna è una città covo di comunisti e avanzi di centri sociali, notoriamente inclini alla violenza e al disprezzo verso qualsiasi forma di civiltà che contempli ordine e dignità, residui ancora attivi, ben incoraggiati dalle politiche degeneranti della sinistra italiana, di quel “Biennio Rosso” che devastò i primi decenni del ‘900 italiano generando l’inevitabile reazione …
    #pd_pppe_peggiorepartitopoliticoeuropeo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,205FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati