Borsa. de Bertoldi (FdI): dati confermano che ritorno vendite scoperto era decisione sbagliata. Commissione Banche indaghi su scelte Consob

“I dati della Borsa oggi confermano che ieri avevo ragione nel criticare la scelta della Consob di sospendere il divieto di shortselling, rendendo così nuovamente possibili ed operative le vendite allo scoperto. In una fase di debolezza, con l’incertezza di una Fase 2 appena iniziata e con la generale instabilità dei mercati era prevedibile che ci sarebbero stati contraccolpi sui mercati azionari. Nuovamente la Consob, dopo essere intervenuta con colpevole ritardo all’inizio dell’epidemia, conferma un’inadeguatezza nel tutelare i risparmi degli italiani. Chiederò che anche questa vicenda rientri nell’indagine che io stesso ho già richiesto nella Commissione d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario affinchè si faccia chiarezza sulle scelte operate e su eventuali vantaggi che da tali decisioni potrebbero essere stati ricavati”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, capogruppo di nella Commissione d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati