Borsa italiana. Lollobrigida (): dichiarazioni Gualtieri sconcertanti

“Leggere le dichiarazioni del candidato a Sindaco di Roma per il Pd Roberto Gualtieri su Il Messaggero di oggi provoca sconcerto. La spiegazione data da Gualtieri alla sua scelta di appoggiare da Ministro dell’Economia Euronext rispetto alle altre aziende concorrenti per l’acquisizione di Borsa Italiana dal London Stock Exchange sembra far precipitare l’operazione in una logica prettamente locale ed elettorale. Così come appare incredibile la denuncia di mancanza di interesse delle grandi banche nazionali per le imprese romane da parte di un esponente del partito più attivo nelle nomine ai vertici degli istituti bancari nazionali. Gualtieri sa di cosa parla? Gualtieri si addentra anche in dettagli sull’acquisizione della piattaforma di SIA da parte di MTS. È vero o meno? E se sì, visti i ripetuti blocchi e problemi di funzionamento sulle piattaforme di negoziazione di Euronext, perché non si lavora affinché anche Borsa Italiana abbia una sua piattaforma autonoma? Euronext è a conoscenza di questi progetti o è solo propaganda elettorale? Emergono sempre più chiaramente le anomalie che Fratelli d’Italia aveva sin dall’inizio denunciato in Parlamento e che lo stesso Copasir aveva rilevato nella relazione sul sistema finanziario al Parlamento approvata all’unanimità, laddove per altro evidenziava le gravi responsabilità dell’allora Ministro dell’Economia. Tutti quindi sapevano e avevano il dovere di intervenire in tempo. Che Gualtieri ne faccia ora oggetto in campagna elettorale è davvero troppo”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,572FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x