Brennero, Fidanza (FdI-ECR): soddisfazione per richiesta attivazione infrazione Ue

“Esprimo grande soddisfazione per la lettera inviata dal governo alla Commissione europea per richiedere l'attivazione della procedura di infrazione nei confronti dell'Austria a seguito dei blocchi arbitrari del traffico merci sull'asse del Brennero decretati a più riprese dal governo regionale del Tirolo. Una pratica che nel corso di anni ha recato grave danno all'autotrasporto italiano e alla nostra tutta, provocando una inaccettabile distorsione del mercato interno”. Così in una nota Carlo Fidanza, Capodelegazione di Fratelli d'Italia-Ecr e componente della commissione Trasporti al Parlamento europeo. “Il governo , dopo aver perseguito ogni tentativo negoziale con la controparte austriaca, dimostra ancora una volta il suo impegno per questo settore richiamando la Commissione europea alle proprie responsabilità. Ci auguriamo che la procedura vada avanti spedita e che, a seguito di questo doveroso atto formale, l'esecutivo comunitario voglia avviare una interlocuzione più perentoria con l'Austria per porre fine a questa inaccettabile condotta”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x