Brigata Sassari, Deidda (FdI): reparto di eccellenza dell’Esercito Italiano

“In occasione del 104° anniversario della Battaglia dei ‘Tre Monti’, prima vittoria del Regio Esercito dopo Caporetto, combattuta dalla Brigata Sassari sull’altopiano di Asiago dal 28 al 31 gennaio 1918, formulo all’attuale Comandante, Generale Bossa e a tutti i Dimonios, in servizio e in congedo, i miei sinceri auguri. Rivolgo un commosso pensiero ai nostri caduti, i quali si sono sacrificati nell’adempimento del loro dovere.” – rende noto l’Onorevole Salvatore Deidda (FdI), componente della Commissione Difesa alla Camera.

“I nostri Diavoli Rossi furono altresì determinanti anche nel corso della Battaglia di Vittorio Veneto, durante la quale liberarono Conegliano, spingendosi sino ad occupare le posizioni nei pressi di Caporetto, attestandosi sul confine naturale. In tutte le missioni svolte, gli uomini e le donne della Sassari – prosegue Deidda – sempre nel pieno rispetto del giuramento prestato, hanno portato alto il nome della Brigata e dell’intero popolo sardo, guidati dal profondo e sentito urlo ‘Forza Paris’. A loro va la nostra profonda stima ed il nostro incondizionato plauso per le encomiabili e trasversali attività svolte finora in Patria e fuori dai confini nazionali. Colgo l’occasione di questo anniversario per rinnovare a tutto il personale di questa gloriosa Brigata dell’Esercito Italiano la mia vicinanza e la mia ammirazione”, conclude l’Onorevole Deidda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,403FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati