Bringing It All Back Home

“Abbiamo quattro ministri degli Esteri (Moavero, Conte, e Di Maio) ciascuno con la sua postura, a cui si aggiungono il cittadino Di Battista e il presidente Mattarella: sei posizioni diverse, Italia nel ridicolo”. È quanto rileva il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, commentando la risposta che “il ministro dello Sviluppo economico e ministro del Di Maio ha dato al presidente Guaido in vece, evidentemente, di ministro degli Esteri ad interim. A questo punto, solo il Parlamento può dare un indirizzo chiaro per porre fine a questo caos e credo che debba farlo sul solco di quanto ha già detto il presidente della Repubblica Mattarella: l’Italia deve condividere la posizione già espressa dai nostri partner europei e dai nostri alleati internazionali in sostegno del presidente Guaidó e di libere elezioni in Venezuela”.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,968FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x