venerdì, Settembre 25, 2020

Bussoladomani, Bonuccelli (): “Il flop era prevedibile”

Avremmo sperato tutti che “Bicinema-Arena Versilia Drive green” realizzato a  Bussoladomani fosse un successo, anche e soprattutto perché vi è stato un il contributo di €24.000,00 più eventuale integrativo di €10.000,00 da parte dell’Amministrazione, ma viste le premesse era prevedibile che non lo fosse.

A distanza di qualche giorno dal suo esordio possiamo dire che le presenze tanto attese e preventivate non ci sono assolutamente state, non si sono lontanamente avvicinate agli 800 posti disponibili.

Una media di 150 presenze a sera e in tutta onestà non siamo nemmeno così fiduciosi sul recupero nelle prossime serate.

Programmazione ormai datata, formula poco azzeccata, copertina e posti in terra non aiutano di certo, in più la pubblicizzazione dell’evento praticamente inesistente.

E pensare che nella delibera dell’amministrazione, che affidava all’Alfea Cinematografica di Pisa l’organizzazione dell’evento, sono stati concessi tutti gli spazi esterni dell’ex Arlecchino e della torre telefonica a lato della Bussoladomani per la prevalente pubblicizzazione dell’evento.

A questo punto ci chiediamo il perché aver interrotto negli ultimi anni una convenzione, iniziata con la precedente amministrazione, con la società “Silvaneon” che fruttava al Comune ben €25.000,00 euro annui versati dalla stessa società in cambio della propria pubblicizzazione sui pannelli dell’ex Arlecchino, con manutenzione e aggiornamento degli stessi, per coprire lo scempio sottostante, sempre a carico della società.

Questi soldi sarebbero potuti benissimo essere ogni anno reinvestiti dall’Amministrazione per eventi sul territorio.

Noi una risposta al quesito ce l’abbiamo.

Questa amministrazione non sa ancora “cosa fare da grande” pur essendo quasi al suo pensionamento.

Non sa cosa realizzare sul proprio territorio, non sa come e in cosa investire i propri contributi, non ha una visione complessiva del turismo e a rimetterci sono le attività e i commercianti del nostro comune.

A volte non basta parlare di Green e cinema come cultura per creare eventi di successo, ci vuole lungimiranza nel capire cosa serve in quello specifico momento al proprio territorio e questa, fra le tante, è un’altra grossa carenza da parte di questa amministrazione.

Lido di Camaiore e il Comune tutto si meritano davvero molto di più.

Claudia Bonuccelli, Fratelli d’Italia Camaiore

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,822FansLike
3,708FollowersFollow

Leggi anche

Regionali. Petrenga (FdI): FdI primo partito del centrodestra e primato del candidato più votato

"Continua la crescita di Fratelli d'Italia anche in Campania che diventa in Regione il primo partito della coalizione di Centrodestra. Non possiamo che ritenerci...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Regionali. Petrenga (FdI): FdI primo partito del centrodestra e primato del candidato più votato

"Continua la crescita di Fratelli d'Italia anche in Campania che diventa in Regione il primo partito della coalizione di Centrodestra. Non possiamo che ritenerci...

Coronavirus. Iannone (FdI): Solo dopo aver incassato l’elezione la stretta con nuova ordinanza

"Passata la festa, gabbato il Santo dice un vecchio adagio. De Luca solo dopo aver incassato la riconferma emette una nuova ordinanza con la...

Alan Kurdi – Deidda, Mura, Piga E Mundula (FdI): la Sardegna non deve diventare la nuova meta delle ONG.

"Il premier Conte e gli esponenti della sua maggioranza hanno espresso come al solito, con atteggiamento supino, grande soddisfazione per le decisione dell'Europa sulla...

Joshua Wong, Rampelli (VPC-FDI): richiamare ambasciatore italiano in Cina. L’Italia di Conte e Di Maio da che parte sta?

“Il presidente Conte e il ministro degli Esteri Di Maio da che parte stanno? Il titolare della Farnesima richiami il nostro ambasciatore italiano in...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x