Caivano. Cerreto (FdI): dopo sei mesi di commissariamento, una realtà può guardare ad un futuro migliore

“I 6 mesi di commissariamento di Caivano stanno dimostrando la precisa volontà del Governo nel recuperare un controllato prevalentemente dalla camorra. Subito dopo la visita del presidente Meloni, avvenuta dopo gli atti di violenza ai danni di due minorenni, è stata messa in sicurezza la macchina amministrativa con l'arrivo dei funzionari del Dipartimento della Funzione Pubblica e dei tecnici del Formez, inviati dal Ministro per la Pubblica Amministrazione, e l'insediamento dei Commissari prefettizi. È stata rafforzata la presenza delle Forze dell'ordine, nel Parco Verde, sede centrale dello spaccio di droga, è stata creata un'area giochi. Sono aumentati i fondi stanziati per la stesura del Piano straordinario di interventi infrastrutturali o di riqualificazione funzionali al territorio del Comune. Caivano da territorio abbandonato è diventato, in sei mesi, una realtà che può guardare al futuro sicuramente con prospettive diverse. In rispista a tutte le polemiche montate dalla sinistra che ancora non si capacita del buon governo del centro destra.”

Lo ha dichiarato il deputato campano di Fratelli d'Italia on. Marco Cerreto.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x