Calalzo di Cadore, domani l’intitolazione di una via a Giovanni Lozza. De Carlo: “Riconoscimento a uno dei padri della nostra occhialeria”

“Via Giovanni Lozza”: si terrà domani mattina, sabato 25 settembre, alle ore 11.00 l’intitolazione di una via in località Soraciase di Calalzo di Cadore a uno dei padri dell’occhialeria cadorina e bellunese.
Nato nel 1840, prima con l’altro calaltino pioniere dell’occhialeria Angelo Frescura e poi con i figli, diede vita alla più importante fabbrica di occhiali d’Italia dell’epoca: “È il doveroso riconoscimento non solo a Giovanni Lozza, ma a tutta la sua famiglia che tanto ha dato al paese di Calalzo, in campo economico, ma anche culturale e sportivo”, commenta il sindaco Luca De Carlo. “La Lozza era la “fabbrica mamma” che accompagnava la vita dei suoi lavoratori; Giovanni Lozza, e poi i suoi eredi, hanno rappresentato una parte importante del tessuto sociale del nostro paese, non potevamo quindi non dedicare una via a un personaggio di tanto rilievo. A Calalzo c’è già una strada dedicata alla memoria di Angelo Frescura, ora con Via Giovanni Lozza abbiamo completato il nostro tributo ai calaltini pionieri dell’industria di produzione di occhiali in Italia”.
“Quelli di Lozza e Frescura sono esempi che vogliamo tramandare ai nostri giovani: persone che, nonostante le difficoltà, sono rimaste a Calalzo, in Cadore, in montagna, e qui hanno fatto nascere e crescere un’eccellenza tutta italiana”, conclude De Carlo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,138FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati