Calcio. Fratelli d’Italia: “Schengen non puo’ valere a giorni alterni. Nardella prenda posizione”

"Grave che un sindaco dell'Unione Europa vieti indiscriminatamente l'ingresso nel centro cittadino ai tifosi di una nazionalità".

“Dalle prime ricostruzioni sembra che molte cose non abbiano funzionato ieri sera a Enschede. Occorre far luce su quanto sia avvenuto, e capire soprattutto se effettivamente centinaia di tifosi olandesi siano andati sotto l’albergo dei fiorentini per provocarli.
E’ grave che un sindaco dell’Unione Europa vieti indiscriminatamente l’ingresso nel centro cittadino ai tifosi di una nazionalità. Chiediamo al sindaco Dario Nardella di prendere posizione in merito anche in veste di presidente di Eurocity. Schengen non può valere a giorni alterni.
Si tratta di un grave episodio su cui chiediamo anche l’intervento del console onorario dei Paesi Bassi a Firenze per chiarire i fatti” lo dichiarano Alessandro Draghi, capogruppo a Palazzo Vecchio, e il consigliere comunale e coordinatore cittadino Jacopo Cellai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,771FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati