Camaiore: considerazioni di Erra e Zucconi (FdI) su quanto affermato dal sindaco Del Dotto

Viste le polemiche avviate dal Del Dotto in questi giorni sulle dichiarazioni di un noto imprenditore italiano e riguardanti la visione del turismo per i comuni della Versilia, proviamo a fare qualche considerazione su quanto è stato fatto nel nostro comune di Camaiore in questi ultimi 10 anni per promuovere e migliorare questo importante ambito della nostra economia.
Iniziamo parlando di Lido di Camaiore, che dovrebbe rappresentare un fiore all’occhiello del nostro comune e che invece mostra oramai da anni incuria ed abbandono, un litorale sempre più degradato ed insicuro, sommerso da sporcizia ed erbaccia in ogni luogo e dove strade e marciapiedi sono sempre più dissestati ed insidiosi.
In quest’area insistono immobili -pubblici e non – sempre più fatiscenti, vedi l’Arlecchino, una struttura posta in una zona nevralgica del nostro litorale, che avrebbe dovuto rappresentare un biglietto da visita per i turisti e che versa invece in uno stato di totale abbandono e senza un progetto di riqualificazione. Ancora ci chiediamo cosa sia stato fatto per il complesso delle Fattorie, composto da cascinali storici e situato in zona Benelli, completamente trascurato e sempre più invaso da animali infestanti.
Passiamo poi al capolavoro dell’area di Bussola domani, dove era stato previsto di realizzare una struttura coperta in grado di ospitare eventi, concerti e convegni che avrebbe garantito il prolungamento della stagione turistica anche nei mesi invernali, e che invece, nonostante i milioni di euro spesi, somiglia sempre più ad uno sgambatoio per cani, un’area tra l’altro praticamente inutilizzata anche in un periodo di pandemia dove le aree aperte avrebbero potuto accogliere manifestazioni di vario tipo.
Parla di turismo ma dimentica poi che il suo partito, il PD, ha sempre contestato ed osteggiato perfino nelle aule giudiziarie opere quali la passeggiata, il Pontile e i parcheggi sotterranei, che sono invece oggi un fiore all’occhiello del nostro comune.
Che dire poi della sua attiva opera in favore della tutela dell’ambiente? Forse i suoi continui dissidi con altri sindaci in tema di gestione dei rifiuti solidi urbani, oppure le stravaganti proposte di realizzare nuovi centri di raccolta in una delle poche aree verdi rimaste sul litorale o ancora la sua fallimentare gestione sulla depurazione delle acque con i soldi dei cittadini buttati quando le condizioni generali del depuratore e i conseguenti divieti di balneazione rimangono tuttora un danno per sia per i residenti sia per la attrattività turistica del Comune di Camaiore.
Ed ora il sindaco Del Dotto cosa fa?
Distorce le dichiarazioni ed attacca chi ha investito denaro nella nostra amata Versilia, dando e ricchezza a famiglie e giovani dipingendoli come imprenditori che sfruttano chi ha bisogno di lavorare. In una logica tutta grillina distorce le dichiarazioni di Briatore, come se la modernizzazione dell’offerta turistica, investimenti e progetti non potessero convivere con il rispetto ed anzi promuovere la valorizzazione del territorio. Tutto il mondo si sta muovendo in questo senso con progetti che rispettano l’ambiente, i monumenti, le tradizioni, i borghi e che anzi vengono appunto considerate risorse da tutelare proprio per incentivare l’economia e il turismo. Accogliamo a braccia aperte chi vuole investire, creare ricchezza in Versilia e dare a famiglie e giovani ma non abbracceremo mai chi non sa creare ricchezza e sviluppo del nostro territorio.
A questo sindaco, che è la principale autorità in materia di cura del territorio, innovazione e programmazione turistica, ribadiamo che conosciamo bene quali siano le eccellenze naturali, storiche e delle tradizioni camaioresi ma a meno che il Del Dotto non voglia prendersi il merito di aver realizzato personalmente il mare e le montagne, le pievi e i borghi, la Storia e la cultura della Versilia tutta, diciamo chiaro che per quanto non ha fatto, dal suo pulpito, è veramente difficile prendere da lui qualsiasi lezione.

Riccardo Erra, Capogruppo  Comune di Camaiore
Riccardo Zucconi, Deputato Fratelli d’Italia

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,931FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x