Camera: Deidda (FdI), Pdl su peculiarità Isole in Costituzione frutto mobilitazione popolare

“Fratelli d’Italia voterà a favore di questa proposta di legge frutto di una grande mobilitazione popolare, non solo nell’Isola ma dei tanti emigrati che vivono in Italia e nel resto del mondo. Io stesso l’ho firmata a Biella, con il collega Del Mastro delle Vedove, durante una manifestazione del circolo Fasi ‘Su Nuraghe’. Non è una richiesta di assistenzialismo ma di pari opportunità per chi vive nelle Isole. Un primo passo affinché nei prossimi provvedimenti non si applichino le regole valide per le altre Regioni perché chi vive nelle isole ha bisogno di politiche che rimuovano le disparità in materia di trasporti, energia, fiscalità, commercio. Essere sardo, vivere la propria terra non è un disagio ma un’opportunità e un orgoglio. Ringrazio tutti i gruppi politici per il sostegno alla causa della Sardegna, che hanno riconosciuto i nostri problemi ma da domani dobbiamo tramutare questa volontà in atti concreti”.

Così il deputato sardo di Fratelli d’Italia, Salvatore Deidda in Aula alla Camera nel corso dell’esame della proposta di legge costituzionale di iniziativa popolare di modifica all’articolo 119 della Costituzione sul riconoscimento delle peculiarità delle isole e il superamento degli svantaggi derivanti dall’insularità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati