Cangiano (FdI): solidarietà a Ministro Valditara per gesto intimidatorio

“Quello che sta accadendo in queste ore è gravissimo, e non ha nulla a che fare con la libertà di espressione. Anzi. È il tentativo monocratico di chi vuole darci lezioni di moralità e poi proibisce addirittura ai Ministri di esercitare il loro ruolo pubblico. È successo ieri con il Ministro Eugenia Roccella, cui è stato impedito di parlare agli Stati Generali della . Stessa sorte è toccata oggi al Ministro dell' Giuseppe Valditara vittima di un gesto che richiama scenari pericolosi: il suo programma “educare alle relazioni” è stato infatti bruciato in strada da un corteo di manifestanti che con violenza cercava di giungere a Via della

Conciliazione, dove si stanno appunto svolgendo i lavori degli Stati Generali della Natalità. Scene surreali. Con protagonisti giovani studenti che manifestano per una libertà che invece stanno tradendo ed impedendo nella misura in cui ognuno può e deve poter esprimere la propria opinione. Sono seriamente preoccupato. Al Ministro Valditara va la mia solidarietà. Alle forze politiche tutte l'appello a non lasciar scivolare nel silenzio episodi così gravi”. Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Gimmi Cangiano Componente della Commissione Istruzione alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x