Cannabis. De Corato (FdI), inaccettabile sentenza che mette a rischio salute

“Oggi il Tar del Lazio ha accolto la richiesta di sospendere il decreto del ministero della Salute del 7 agosto scorso con cui era stato disposto l'inserimento delle “composizioni per somministrazione ad uso orale di cannabidiolo ottenuto da estratti di Cannabis” nella tabella dei medicinali, contenuta nel Testo unico sugli stupefacenti, vietandone quindi la vendita nei negozi. Questa decisione ci lascia esterrefatti perché è scientificamente provato che anche le droghe cosiddette leggere generano dipendenza e procurano danni fisici per l'aumento, negli anni, dei loro principi attivi. Il non si tirerà indietro e continuerà nel proprio percorso di lotta agli stupefacenti che minano la salute, soprattutto dei nostri giovani. E' nostro dovere tutelarli”. Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Riccardo De Corato, componente della commissione Affari Costituzionali a Montecitorio.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x