Cannabis: FdI, maggioranza spaccata, sinistra vota testo che favorisce consumo

“Maggioranza ancora una volta spaccata. In tema di sostanze stupefacenti in commissione le sinistre approvano un testo base che finirà inevitabilmente per favorire il consumo di droga oltre a promuovere comportamenti pericolosi che minacciano il diritto alla salute sancito dalla nostra Costituzione. In questo modo, si aggrava ulteriormente l’emergenza sociale che, già oggi, vede l’Italia al primo posto in Europa per uso di cannabis tra i 15enni, al terzo nella popolazione generale e non si considera l’incremento di incidenti stradali per uso di droga, oggi prima causa di morte tra i giovani. Chi pagherà gli altissimi costi sociali e sanitari di tale deriva permissivista e, di fatto, di legalizzazione della cannabis? Sono proprio questi vent’anni di normalizzazione dell’uso di droga che hanno incentivato la cultura dello sballo come unico modo di divertirsi e, contemporaneamente, l’aumento degli accessi al pronto soccorso di minori anche di 2 o 3 anni, intossicati per l’assunzione di droga trovata in giro per casa. Su questo tema è scontato che non potessero essere d’accordo forze di centrodestra e di centrosinistra. Ed è indispensabile e necessaria una comunione di intenti per impedire che prevalga l’anima sinistra di questo Governo. Come  ci batteremo sempre per una vita libera dalle droghe e, in ragione di ciò, ci opporremo convintamente all’approvazione di questo testo votando fermamente contro anche in Aula”.

Lo dichiarano i deputati Carolina Varchi e Maria Teresa Bellucci, rispettivamente capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione e Responsabile del Dipartimento Dipendenze FdI.

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
claudio anselmi

Cambiare mestiere il giornalismo non fa per Voi….

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,962FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x