Cannabis, Montaruli (FdI): “Brutto schiaffo per nostre periferie”

“Il testo licenziato sulla cannabis è l’ennesimo schiaffo alle periferie che in base a norme fin troppo blande, già attuali, vede gli spacciatori arrestati tornare immediatamente alla loro mansione agli angoli delle nostre strade. Per contrastare il piccolo spaccio serve più rigore e invece siamo all’esatto contrario. Continuerà ad esserci sempre più impunito con un inevitabile aumento della cessione della droga fai da te. Si allarga lo spettro di una fattispecie criminosa che sarà sempre più intensa ma anche sempre meno punita. Altro che rigore. Oggi gli italiani che resistono nei quartieri più difficili assistono all’ennesimo tradimento da parte delle forze di maggioranza che per ragioni ideologiche difende l’indifendibile. La sinistra al governo delle nostre città è doppiamente responsabile di questo ennesimo atto di scollamento verso le reali esigenze dei nostri territori” così il deputato Augusta Montaruli e membro della commissione affari Costituzionali alla camera dei deputati.

1 commento

  1. Totalmente ragione, ma se posso un appunto sulla foto della parlamentare… Come diceva un mio collega di studi alle sue compagne di studi in scienze politiche, che si vestivano come la parlamentare nella foto quando andavano a sostenere l’esame, per garantirsi col professore marpione il 30 e lode… E copri le bocce signora parlamentare ! In parlamento mi piacerebbe che le donne conquistassero col cervello non con il decolleté !! Poi parla di periferie, dove oltre alla droga si trovano anche le peripatetiche ad ogni angolo…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,509FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati