, Petrini (): i lavori al Pala Piaggia non sono ancora iniziati. Altra promessa di Menesini caduta nel dimenticatoio

Siamo, ormai, a fine giugno e la prima promessa del Sindaco Menesini viene già meno. Durante la campagna elettorale, infatti, in seguito ad una nostra denuncia circa le condizioni del Pala Piaggia (nell’occasione, un’ infiltrazione d’acqua costrinse l’arbitro a sospendere la partita in essere), Menesini rispose a tono confermando che i lavori di sistemazione sarebbero stati effettuati nel mese di giugno.

Tralasciando il fatto che, originariamente, tali lavori erano previsti per maggio, oggi siamo al 28 Giugno e dei lavori, come confermato da molte persone, ancora non si vede l’inizio.

Ritardi dovuti alle elezioni? Promesse a vuoto? Propendiamo per la seconda ipotesi.

Menesini affermò che erano pronti ben 65.000 Euro per la sistemazione del tetto della palestra e che i lavori, giust’appunto, sarebbero partiti a giugno.

Ma giugno se ne sta andando e, almeno che il tutto non venga svolto in quest’ultimo weekend, ancora una volta dalle parole non seguono i fatti. E pensare che la nuova stagione per la Nottolini non è nemmeno molto lontana. Dobbiamo aspettarci, per questo nuovo anno sportivo, ancora questo stato di precarietà? Mi appello, a questo punto, al nuovo assessore allo sport, sperando che riesca ad operare meglio del precedente e che prenda in mano la situazione al fine di risolverla definitivamente.

Ma non c’è nemmeno molto da stupirsi, considerando l’attenzione che il Sindaco di , nonché Presidente della provincia, ha per lo sport in generale.

Ultimo caso, relativo a questi giorni, riguarda il futuro della Lucchese, con Menesini che a quanto pare, per attivarsi, aspettava di essere chiamato da e dal collega di partito Tambellini, Anche qui, ci domandiamo: da presidente della Provincia, Menesini aspetta la chiamata di altri per attivarsi? Non è in grado di capire l’importanza sociale e sportiva della Lucchese e di prendere per tempo in mano la situazione, al fine di tentare di salvare la situazione?

Da registrare con piacere che la proposta più volte fatta da Fratelli d’Italia è stata accolta con interesse: coinvolgere la più importante squadra della lucchesia in quella che sarà la cittadella dello sport di .

Apertura che poteva essere fatta molto prima e che, avvenuta con grave ritardo, rischia ormai di essere inutile. E pensare che, proprio in occasione dell’ultima partita contro il Bisceglie, il sindaco era presente allo stadio. Amore per la Pantera, o propaganda politica?

 

Matteo Petrini, Consigliere comunale

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,234FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x