, Petrini (Fratelli d’Italia): “Per la ricarica delle biciclette a pedalata assistita, quante card sono state emesse dal 2014 ad oggi?”

5 views

(Lu) – Nell’ottobre 2013 la giunta Del Ghingaro, con Menesini allora vice-sindaco, annunciò di aver ricevuto un finanziamento di ben 45.000 Euro per la realizzazione di 6 punti di ricarica per bici a pedalata assistita, i quali sarebbero stati posizionati in punti strategici del territorio individuati nella Piazza Aldo Moro, nella Scuola secondaria di , Artemisia, nella Scuola secondaria di San Leonardo in Treponzio, in quella di Camigliano e in un punto non ben definito a Lammari. Secondo tale progetto, ogni cittadino avrebbe potuto ricaricare il proprio mezzo tramite una card magnetica emessa dal Comune stesso e ritirabile presso l’URP.

Dopo nemmeno un anno di distanza, nell’agosto 2014, la giunta Menesini annunciava la fine dei lavori d’installazione delle colonnine, mentre nel 2015 il sindaco annunciò l’acquisto di sei biciclette a pedalata assistita per i Vigili urbani e dipendenti comunali.

Nel 2016, ancora, si legge che il comune “avrà in dotazione 10 biciclette a pedalata assistita”, di cui 5 collocate ad Artemisia per permettere ad “alcuni studenti di recarsi al liceo scientifico Majorana di ”. Sempre nel 2016, addirittura, il Comune emetteva un comunicato in cui si pubblicizzava l’installazione gratuita di due nuove pensiline di cui una ad Artemisia (ancora?) e una presso l’Ufficio informazioni turistiche a Vorno. Le due pensiline, per la cronaca, sono poi state installate all’ostello Salana di via del Casalino.

Ad oggi, fine agosto 2019, alcuni di questi punti risultano spenti e inutilizzati. Ciò che è stato fatto in sei anni, in poche parole, è stato accedere al finanziamento e poco (o nulla) più.  Le nuove pensiline infatti non ospitano nessuna bicicletta (bici speciali che avrebbero dovuto fungere anche da “centralina di rilevamento mobile”), il computer che dovrebbe gestire il tutto risulta fuori uso e per finire tali postazioni vengono usate in maniera del tutto differente: come parcheggio coperto ad Artemisia e come deposito di rifiuti all’ostello di .

La percezione, confermata da molti capannoresi, è che tali biciclette siano inoltre ferme e inutilizzate.

Ciò che intendiamo chiedere all’attuale amministrazione è: quante card sono state emesse dal 2014? Quanti i chilometri percorsi da dipendenti comunali e Polizia Municipale con le bici acquistate nel 2015? E, per finire, quando entreranno in funzione le nuove postazioni?

 

Matteo Petrini, Consigliere comunale

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,915FansLike
4,034FollowersFollow

Leggi anche

Economia. Torselli e Draghi (FdI): “Lavoratori in ginocchio per Dpcm senza senso. Conte ci spieghi perché alcuni negozi sono aperti e i mercati proibiti”

“Faccio parte degli ignoranti sanitari. Cioè di chi aspetta le spiegazioni del Comitato tecnico scientifico, del ministro Speranza e del Presidente Conte del motivo...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Economia. Torselli e Draghi (FdI): “Lavoratori in ginocchio per Dpcm senza senso. Conte ci spieghi perché alcuni negozi sono aperti e i mercati proibiti”

“Faccio parte degli ignoranti sanitari. Cioè di chi aspetta le spiegazioni del Comitato tecnico scientifico, del ministro Speranza e del Presidente Conte del motivo...

Covid: Trancassini, FdI astenuta su scostamento bilancio

“Al contrario di quanto erroneamente affermato dal capogruppo PD in commissione Bilancio Ubaldo Pagano, Fratelli d’Italia si è astenuta sullo scostamento di bilancio votato...

Covid: Lollobrigida, FdI si astiene su scostamento

“Sullo scostamento di Bilancio Fratelli d’Italia si astiene nelle commissioni riservandosi di fare ogni tentativo per arrivare a un indirizzo comune per l’intero centrodestra...

Dpcm. La Pietra (FdI): oggi incontro con sottosegretario L’Abbate su attività venatoria. Impegno per chiarire che caccia non è vietata

"Occorre un chiarimento da parte del governo sulla pratica dell’attività venatoria, per questo motivo ho incontrato il sottosegretario L’Abbate, che ringrazio per la sua...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x