Cappellini (): L’inefficienza del Governo centrale non venga pagata dai lavoratori del comparto termale.

“L’inefficienza del governo centrale non deve assolutamente essere pagata dai lavoratori del comparto termale e di tutto il settore turistico” esordisce con una nota il Consigliere comunale Elena Cappellini, candidata alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre nella lista Fratelli d’Italia.

“Scade oggi il termine per presentare la richiesta del bonus da 1.000 euro per il periodo giugno-luglio previsto per i lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti termali, che abbiano cessato involontariamente l’attività entro il 17 marzo.

I tempi ristretti per la presentazione delle domande, i criteri adottati per l’individuazione degli eventuali beneficiari rischiano di far perdere la possibilità di ricevere il bonus a molti lavoratori, già provati dal periodo di chiusura totale e dalla crisi economica che il nostro paese sta attraversando. Ritardi e inefficienze che continuano sommarsi a lungaggini burocratiche e che mettono in ulteriore difficoltà i nostri cittadini” prosegue Cappellini.

“Alla fine chi paga tutto questo non è un governo impreparato che approfitta di questa situazione emergenziale per restare abbarbicato alla poltrona, ma gli italiani e i veneti che si rimboccano le maniche nonostante tutto” conclude Elena Cappellini.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,819FansLike
3,679FollowersFollow

Leggi anche

Ue, Fidanza: Sassoli mistifica voto FdI su risorse proprie

In preda alla disperazione per la probabile sconfitta di lunedì, i vertici del Pd delirano sull’Europa. Zingaretti tornando alla carica con la teoria “con...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Ue, Fidanza: Sassoli mistifica voto FdI su risorse proprie

In preda alla disperazione per la probabile sconfitta di lunedì, i vertici del Pd delirano sull’Europa. Zingaretti tornando alla carica con la teoria “con...

Anziano aggredito, Caretta (Fdi): visita a Cingano per testimoniare solidarietà da Fratelli d’Italia

Il deputato di Fratelli d’Italia, Maria Cristina Caretta si è recata oggi presso l’Ospedale di Vicenza per testimoniare la propria vicinanza e solidarietà a...

Willy. Lollobrigida (FdI): Rdc ai 4 arrestati una vergogna dovuta a inefficienza di Governo e INPS

“Gli accertamenti compiuti dalla Guardia di Finanza hanno confermato che i quattro arrestati per l’omicidio di Willy hanno ottenuto indebitamente la somma complessiva di...

Sicurezza, Gardini (FDI): a Padova situazione inaccettabile. È ora di cambiare rotta.

Elisabetta Gardini, stiamo assistendo in questi giorni all’imbarazzante caos scuola. Mancano aule, banchi, docenti… orari ridotti. Come vede lei la scuola?  La scuola sta vivendo...