Carabiniere morto: sindaco Leonessa, gli intitoliamo una via

“Sebbene da diversi anni Emanuele Reali non vivesse più a Leonessa, lui era tuttora parte della nostra comunità e per questa ragione, insieme alla mia maggioranza, abbiamo deciso di intitolargli una via del Comune di Leonessa”. Lo dichiara Paolo Trancassini, deputato di Fratelli d’Italia e sindaco del Comune di Leonessa (Rieti) in merito alla prematura scomparsa a Caserta del vice brigadiere dei carabinieri Emanuele Reali, travolto da un treno durante un inseguimento ad un malvivente. “Emanuele – conclude Trancassini – è morto servendo lo Stato e rappresentando una di quelle Istituzioni in cui tutti noi dovremmo riconoscerci. Il nostro è un gesto sentito e che facciamo affinché non sia dimenticato il ragazzo e il suo sacrifico. Lo dobbiamo anche ai suoi genitori, alla moglie e alle due figlie nella speranza che possa essere loro di conforto e di vicinanza nella difficile prova che sono stati chiamati ad affrontare”.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,159FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati