Carabiniere morto: sindaco Leonessa, gli intitoliamo una via

“Sebbene da diversi anni Emanuele Reali non vivesse più a Leonessa, lui era tuttora parte della nostra comunità e per questa ragione, insieme alla mia maggioranza, abbiamo deciso di intitolargli una via del Comune di Leonessa”. Lo dichiara Paolo Trancassini, deputato di Fratelli d'Italia e sindaco del Comune di Leonessa (Rieti) in merito alla prematura scomparsa a Caserta del vice brigadiere dei carabinieri Emanuele Reali, travolto da un treno durante un inseguimento ad un malvivente. “Emanuele – conclude Trancassini – è morto servendo lo Stato e rappresentando una di quelle in cui tutti noi dovremmo riconoscerci. Il nostro è un gesto sentito e che facciamo affinché non sia dimenticato il ragazzo e il suo sacrifico. Lo dobbiamo anche ai suoi genitori, alla moglie e alle due figlie nella speranza che possa essere loro di conforto e di vicinanza nella difficile prova che sono stati chiamati ad affrontare”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x