Carburanti. De Carlo: Solidarietà sciopero marineria. Caro-gasolio mette in ginocchio intero comparto, subito misure urgenti dal governo

“Lo sciopero delle marinerie italiane, iniziato oggi e che proseguirà anche nei prossimi giorni, non può che avere tutta la solidarietà mia e del Partito che rappresento. Il caro-gasolio rischia seriamente di mettere in ginocchio un intero comparto e di gettare in gravi difficoltà economiche centinaia di famiglie che nella pesca lavorano e vivono. Il continuo aumento del costo del gasolio a cui stiamo assistendo in questi giorni deve trovare al più presto misure urgenti di contrasto e risposte concrete e rapide da parte del governo. Non è possibile che in due anni il costo del gasolio in questo settore sia praticamente triplicato, senza che il governo abbia fatto nulla per fermare questa impennata. Abbiamo già denunciato i rischi per i settori dell’agricoltura e dell’allevamento legati al caro-energia. Bisogna intervenire al più presto per difendere queste realtà che il mondo ci riconosce come eccellenze e che rischiano di essere spazzate via da continue crisi economiche che non trovano risposte all’altezza da parte dell’Esecutivo. Non solo: andando avanti così, e le prime avvisaglie le stiamo già registrando, anche l’intero settore dei trasporti andrà in grandissima crisi e in una regione come il Veneto, che è terra di produzione e di trasformazione, un eventuale blocco dei trasporti sarebbe una mazzata letale per l’economia”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Luca De Carlo, responsabile nazionale del Dipartimento Agricoltura di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,351FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati