Carburanti: FdI, Governo recepisce integralmente nostre richieste

“Sul provvedimento varato oggi dal Consiglio dei Ministri in materia di proroga della riduzione delle accise sui carburanti, possiamo affermare senza ombra di dubbio che il Governo, nel recepire integralmente quelle che sono le richieste che Fratelli d’Italia ha rivolto negli ultimi mesi all’esecutivo attraverso i suoi ordini del giorno, le mozioni e le risoluzioni in materia di riduzione del peso fiscale dei prodotti energetici mediante il taglio delle accise e dell’iva, attua la sola via percorribile per salvaguardare le tasche dei cittadini e delle imprese che non posono fermarsi. Nel decreto appena approvato, come da noi indicato, appare fondamentale il pieno ed esclusivo coinvolgimento della Guardia di Finanza al fine di prevenire e contrastare abusi e speculazioni in danno di cittadini e imprese, cosi come positive sono le misure introdotte in favore del comparto del metano e gpl da autotrazione, proprio a seguito dell’azione di concertazione portata avanti nei confronti del MITE. L’azione di opposizione costruttiva di Fratelli d’Italia avviata sui temi energetici, ai quali il Governo si è adeguato, dimostra ancora una volta che il nostro modo di fare politica è nell’interesse del Paese e che su questa strada dovremo proseguire quando avremo il compito di traghettare il Paese fuori dal pantano in cui i passati governi e quello attuale ci hanno trascinato a causa di scelte e politiche scellerate”.
Lo dichiarano in una nota congiunta,
Massimiliano De Toma, Riccardo Zucconi e Salvatore Caiata, deputati di Fratelli d’Italia della commissione Attività Produttive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,370FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati