Carburanti, Rampelli (VpC-FdI): A marzo esposto all’Autorità Mercato e Concorrenza

“A marzo del 2022 ho presentato l’esposto all’Autorità Garante del Mercato e della Concorrenza per chiedere di verificare la legittimità dell’aumento esponenziale del carburante e del gas. Un aumento che risultava a nostro giudizio ingiustificato già all’epoca, visto che le scorte in vendita erano state acquistate mesi prima a prezzi ordinari e la guerra russo ucraina non poteva aver alterato il mercato in maniera così pesante. Analoghi esposti furono presentati da alcune associazioni di consumatori, anch’essi ignorati. Apprendo oggi che l’autorità sta chiedendo i documenti alla Guardia di Finanza. Meglio tardi che mai, anche se corre l’obbligo di ricordare il dovere istituzionale delle Autorità di garantire e difendere i cittadini dalle distorsioni e dalle attività speculative cui è sottoposto il mercato a causa di interessi economici famelici e settoriali. Anche l’impennata al prezzo del gas non ci risulta sia stata esplorata tempestivamente dalla nostra Autorità, è arrivata perfino prima l’Ue… Ci auguriamo che la conclusione dell’indagine impieghi meno tempo della sua apertura”. E’ quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,032FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati