Carceri, Delmastro (FdI): Istituto Viterbo intitolato alla memoria di Nicandro Izzo

“Questa mattina ho avuto l’onore di scoprire la targa di intitolazione della Casa Circondariale di Viterbo all’appuntato Nicandro Izzo, barbaramente ucciso dalla camorra il 31 gennaio 1983.

Nicandro Izzo aveva capito che la camorra riusciva a recapitare, dall’esterno del carcere di Poggioreale, pizzini indirizzati ai sodali reclusi. Non si fece intimidire dalle minacce ricevute e lavorò con onore per bloccare quel flusso di comunicazioni, pagando con la vita l’amore per quella divisa che indossava con orgoglio sin da ragazzino.

È una promessa che avevo fatto agli uomini e donne della Polizia di Penitenziaria di Viterbo nel corso di una mia recente visita a novembre. Un’altra promessa mantenuta: da oggi nessuno chiamerà più l’Istituto penitenziario “Mammagialla”. Il Corpo della Polizia Penitenziaria onora i suoi martiri con la memoria!”.

È quanto dichiara in una nota Andrea Delmastro delle Vedove, deputato di Fratelli d’Italia e Sottosegretario di Stato alla Giustizia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x