Carceri: FdI, Bonafede conferisca encomio solenne a Polizia Penitenziaria Santa Maria Capua Vetere

Interrogazione a ministro
“Fratelli d’Italia chiede al Ministro Bonafede se è sua intenzione conferire un encomio solenne al corpo della Polizia Penitenziaria presso il carcere di Santa Maria Capua a Vetere per l’alta professionalità dimostrata nel contenimento della rivolta carceraria del 5 aprile”.
Lo dichiarano i deputati di Fratelli d’Italia Andrea Delmastro, responsabile di FDI, Giovanni Donzelli, Emanuele Prisco e Galeazzo Bignami annunciando la deposizione di una interrogazione al ministro della Giustizia.
“Nel corso della rivolta – proseguono i deputati Fratelli d’Italia – 150 detenuti armati di coltelli e olio bollente sono stati contenuti con efficacia e professionalità dagli uomini e dalle donne della Polizia penitenziaria. Mentre non si sa ancora nulla dell’esito delle indagini a carico dei rivoltosi, la Procura di Santa Maria Capua a Vetere ha notificato 44 avvisi di garanzia ad altrettanti agenti della Polizia penitenziaria. La magistratura faccia il suo corso, ma anche la politica faccia il suo e il Ministro Bonafede – magari e per sbaglio – batta un colpo, difendendo l’onorabilità e la professionalità dei nostri uomini in divisa e conferendo l’encomio solenne. Qualcuno in Italia, oltre a difendere Caino, dovrà pur stare dalla parte di Abele. Noi – concludono i deputati di Fdi – stiamo senza se e senza ma, al fianco di chi, in divisa, contiene le rivolte e non dei detenuti che le organizzano”.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,496FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati