Carceri, Maullu(FdI): “Situazione allarmante, serve Taser per polizia penitenziaria”

“Il continuo aumento di detenuti nelle carceri italiane, insieme alla piaga del sovraffollamento, rendono necessaria una rapida riforma dell’intero sistema penitenziario italiano, con un piano d’ampio respiro che tenga in considerazione anche le esigenze della polizia penitenziaria. Da questo punto di vista, il quadro tracciato quest’oggi da Antigone è sicuramente allarmante”. Lo afferma Stefano Maullu, europarlamentare di Fratelli d’Italia e candidato alle europee. “Per parte nostra, una delle prime priorità è il potenziamento degli equipaggiamenti in uso alla polizia penitenziaria, alla quale dovrebbe essere senz’altro concesso l’utilizzo del Taser. I continui casi di aggressione nei confronti degli agenti, causati anche dal sovraffollamento, rendono necessaria un’azione rapida, urgente. Gli agenti carcerari devono poter utilizzare il Taser, uno strumento estremamente efficace che ha già dimostrato la sua utilità in numerose parti d’Italia. Invochiamo il pronto intervento del Ministro Bonafede, così da assicurare agli agenti tutto il possibile supporto da parte del Ministero”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,550FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati