Caretta (FdI) – Covid, rivolta immigrati a Treviso fatto gravissimo

“La rivolta degli immigrati ospitati nell’ex caserma Serena di Casier a Treviso e il sequestro degli operatori della struttura è un fatto gravissimo. Dopo i casi di positività al Covid, riscontrati tra i richiedenti asilo, invece di collaborare questi signori hanno pensato bene di dare vita a una vera e propria ribellione per impedire che venissero attuate le procedure di sicurezza alle quali i cittadini italiani sono sottoposti da mesi. Ci aspettiamo un intervento duro e adeguato alla gravità di quanto accaduto, da parte del ministro Lamorgese, che porti immediatamente all’individuazione e al rimpatrio dei facinorosi. Regole e leggi valgono per i cittadini italiani e, forse occorre ribadirlo, anche per gli ospiti di questo Paese”.

E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,506FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati