“Prosegue la congiura a danno dell’incompreso Toninelli. Alla lunga lista di senza cuore che si rifiutano di comprendere l’illuminato pensiero di uno dei massimi  esponenti del ora si aggiunge anche l’ che sposa la posizione del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, sulla soluzione Marghera per la questione delle . A Toninelli sfugge che non basta scrivere sui social “ho le carte che dimostrano che ci sono soluzioni migliori”  per individuare alternative credibili. È un mondo crudele, ma se vuole fare il ministro, è ora che  Toninelli si confronti con la realtà che lo circonda, a partire dal sindaco di Venezia”. E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia.