Caretta (FdI) – Il ministro Bellanova intervenga a difesa dell’apicoltura italiana

“Il ministro Bellanova intervenga a difesa dell’apicoltura italiana. Il miele cinese adulterato rischia di distruggere la produzione di qualità italiana, tramite i consueti metodi con i quali la Cina è abituata ad aggredire la concorrenza rispettosa le regole. Miele senza api miscelato con quello naturale e venduto a prezzi fuori mercato per fare fuori i produttori italiani che lavorano onestamente e producono miele di qualità. Una situazione intollerabile alla quale occorre mettere rimedio immediatamente, prima che la concorrenza sleale spazzi via i nostri apicoltori. Il Governo deve impegnare gli organismi europei di tutela dalle frodi alimentari affinché il “falso” miele cinese venga segnalato come tale attraverso adeguati controlli delle importazioni dalla Cina e un sistema di etichettatura che metta in guardia i consumatori riguardo al prodotto che si sta acquistando”.

E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,179FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati