Caretta (FdI) – Mestre, via Piave non deve più essere una piazza di spaccio

“Oggi con i militanti di Fratelli d’Italia abbiamo fatto un flashmob per testimoniare la nostra vicinanza ai residenti di via Piave a Mestre, assediati da anni da spacciatori e clienti. Vogliamo che la zona torni ai legittimi proprietari ossia i cittadini che hanno diritto di poter fare una passeggiata o portare i i bambini a giocare, senza essere circondati da venditori di morte che la fanno da padrone”.È quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta,deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,181FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati