Caretta (FdI). Nutriscore, Patuanelli alzi la voce in Europa e difenda concretamente il nostro made in Italy

“Apprezzabile la difesa del ministro Patuanelli delle nostre eccellenze agroalimentari, ma alle dichiarazioni ora faccia seguire azioni concrete. Il Nutriscore è una e l’obiettivo di questo sistema di etichettatura è del tutto evidente che sia indebolire l’ agroalimentare italiano. Il nostro fa gola a tutti, ma i 46,1 miliardi di fatturato delle nostre ingolosiscono in particolare le lobbies, su tutte quelle francesi, che vogliono sostituire il nostro parmigiano e l’olio d’oliva, tanto per fare due esempi, con cibo e altre porcherie industriali. L’ alzi la voce nelle sedi europee e dica chiaro e tondo che il nutriscore è adatto al massimo per etichettare i tramezzini tristi degli autogrill francesi. Per quanto riguarda le eccellenze agroalimentari l’ è comunque disponibile a dare ripetizioni e informazioni adeguate di enogastronomia ai soloni della UE che vorrebbero far passare questa a danno dei consumatori ed europeii”.
È quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,410FansLike
5,923FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x