Caretta (FdI). Per Fedez la democrazia coincide solo con i suoi pensierini confusi

“Se gli italiani hanno sentito le mie canzoni perché non dovrebbero ascoltare i miei pistolotti su ddlZan e aborto?”. Per certi versi è giustificabile l’ipotetico ragionamento del marito della Ferragni, mentre non è assolutamente giustificabile la protervia con cui Fedez si arroga il diritto di zittire chi non ha i suoi stessi pensierini confusi. Secondo l’autore di rime omofobe, ora rinnegate per sposare la causa arcobaleno, un prete non può invitare al rispetto della vita, ma deve democraticamente tacere. Che strano concetto del rispetto del pensiero altrui che hanno questi “intellettuali” di sinistra..
E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,508FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati