“Con tutte le scorte di dubbia utilità attualmente in servizio è mai possibile che il ministero dell’Interno debba toglierla proprio al Capitano Ultimo? Abbiamo sconfitto la e nessuno ci ha informato? Per quale motivo si cerca di colpire e punire uno dei simboli dello Stato e della legalità? La guerra si fa ai mafiosi, non a chi la combatte”. E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia.