Carne sintetica, Montaruli (FdI): battaglia trasversale, per difendere salute cittadini ed economia italiana

“La battaglia del per impedire la produzione di carne sintetica non è un semplice sfizio ideologico del centrodestra, ma si fonda su due presupposti fondamentali. Il primo riguarda il principio di precauzione che antepone il benessere dei cittadini in una situazione di grande insicurezza sul piano scientifico circa gli eventuali effetti nocivi sulla salute umana provocato proprio dal consumo di questo tipo di alimento. Invitiamo i colleghi di +Europa a leggere il primo rapporto sul ‘cibo cellulare' realizzato da Fao e Oms in cui viene lanciato l'allarme. Il secondo principio che ci spinge a combattere la carne sintetica è la difesa del patrimonio gastronomico italiano rappresentato dai numerosi allevatori e coltivatori, vera e propria spina dorsale dell' nazionale minacciata da un cibo insicuro creato in laboratorio. Non è un caso che a sostenere questa battaglia ci siano numerosi consigli regionali oltre a esponenti politici nazionali anche di colore politico opposto a quello del governo italiano. Come Fratelli d'Italia auspichiamo l'unità per la tutela degli italiani invece di sterili contrapposizioni che antepongono l'interesse di partito”.

Lo dichiara il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla dei deputati, Augusta Montaruli.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x