Case popolari, Petrucci-Torselli (): “In Commissione corsia preferenziale per la legge pro-immigrati. Solo contraria ad anticipare la discussione! Faremo le barricate”

“E’ evidente come il Pd voglia aprire l’edilizia sociale a migliaia di extracomunitari”

“La proposta di legge che cancella i 5 anni di residenza per l’assegnazione della casa popolare, e di fatto apre l’edilizia sociale anche a chi è arrivato in Toscana il giorno prima, è approdata oggi in Commissione regionale con un’autostrada preferenziale, nonostante la Commissione sia oberata di temi e atti, tanto che questa settimana si è riunita tre volte in quattro giorni con sedute fiume” denuncia Diego Petrucci, il rappresentante di Fratelli d’Italia in Commissione e Politiche sociali.

“E’ arrivata in Commissione nonostante non ci sia alcun evento straordinario che ne giustifichi la corsia preferenziale. Si tratta soltanto di una battaglia ideologica per la quale la Sinistra è disponibile a scorciatoie. Una legge che necessita di un dibattito serio, approfondito e puntuale e non certo di una passeggiatina in Commissione -sottolinea Petrucci- Per questo ho presentato richiesta formale di rinvio della discussione, che, però, è stata votata solo da !”

Secondo il capogruppo di in Consiglio regionale Francesco Torselli “è evidente come il Pd voglia aprire l’edilizia sociale a migliaia di extracomunitari, che arriveranno nelle nostre città attratti dalla politica del “bengodi” e del permissivismo, Che già tanti danni ha fatto in Italia”.

“Da parte nostra -concludono Petrucci e Torselli- faremo le barricate perché questa proposta, che rappresenta l’ennesimo sopruso nei confronti degli italiani e dei toscani, non diventi legge”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,522FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x