Caso Desiree. Santanchè (FdI): Partiti raccolgano appello Meloni. Da M5S chiediamo chiarezza, vuole continuare con lassismo sinistra?

“Fratelli d'Italia non rimarrà a guardare aspettando un'altra Desiree Mariottini. L'appello lanciato da Giorgia non deve cadere nel vuoto e deve suonare come un monito per tutte le forze politiche, perchè ormai è evidente che siamo di fronte ad un'emergenza stupri nella nostra Nazione e che questa è collegata al lassismo della sinistra sul tema dell'. Serve tolleranza zero per fermare questa emergenza, e per questo ho proposto un emendamento al decreto sicurezza per introdurre la castrazione chimica per pedofili e stupratori. Incredibilmente nel decreto non si fa alcun cenno a questa emergenza. Dopo Desiree nessuno può più far finta di nulla. A partire dalla Lega ma anche il M5S al quale chiediamo chiarezza. Qual è la sua posizione dinanzi questa grave emergenza? Vuole continuare con il buonismo e il lassismo della sinistra o vuole davvero dare il senso del cambiamento sulla gestione dell'immigrazione? E questo lo capiremo dal loro atteggiamento sul nostro emendamento. Il tempo delle parole ormai è finito “. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d'Italia, Daniela Santanchè.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x