Caso Desiree. Santanchè (FdI): Partiti raccolgano appello Meloni. Da M5S chiediamo chiarezza, vuole continuare con lassismo sinistra?

“Fratelli d’Italia non rimarrà a guardare aspettando un’altra Desiree Mariottini. L’appello lanciato da Giorgia non deve cadere nel vuoto e deve suonare come un monito per tutte le forze politiche, perchè ormai è evidente che siamo di fronte ad un’emergenza stupri nella nostra Nazione e che questa è collegata al lassismo della sinistra sul tema dell’immigrazione. Serve tolleranza zero per fermare questa emergenza, e per questo ho proposto un emendamento al decreto sicurezza per introdurre la castrazione chimica per pedofili e stupratori. Incredibilmente nel decreto non si fa alcun cenno a questa emergenza. Dopo Desiree nessuno può più far finta di nulla. A partire dalla Lega ma anche il M5S al quale chiediamo chiarezza. Qual è la sua posizione dinanzi questa grave emergenza? Vuole continuare con il buonismo e il lassismo della sinistra o vuole davvero dare il senso del cambiamento sulla gestione dell’immigrazione? E questo lo capiremo dal loro atteggiamento sul nostro emendamento. Il tempo delle parole ormai è finito “. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,411FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati