Ciro Maschio, deputato di Fratelli d’Italia e componente della  commissione Giustizia
“Fratelli d’Italia prende atto che ancora una volta i temi cari alla Lega e al centrodestra vengono accantonati per non irritare gli alleati di governo grillini.  Capisco che per stessa ammissione del Carroccio, la priorità leghista sia quella di tenere compatto il governo ma il continuo compromesso al ribasso al quale sono costretti, aumenterà forse la durata dell’esecutivo ma non certo la loro credibilità. Fratelli d’Italia, che aveva sottoscritto l’emendamento sulla castrazione chimica, continua a sostenere la bontà di questo provvedimento che riproporremo e voteremo sotto forma di odg sperando che la Lega non si faccia più ‘castrare’ come avvenuto anche oggi dai diktat del M5S e torni a ragionare da vera forza di centrodestra”.
Lo dichiara Ciro Maschio, deputato di Fratelli d’Italia e componente della  commissione Giustizia.