giovedì, Giugno 24, 2021

Centri estivi, Veneri-Capecchi (FdI): “Servono contributi straordinari e una pianificazione tempestiva”

“Importante occasione di ritorno alla socialità e opportunità per i genitori”

“Cosa sta facendo la Regione Toscana per garantire le attività estive dedicate a bambini e ragazzi?”. Chiedono i consiglieri FdI Alessandro Capecchi e Gabriele Veneri, quest’ultimo membro della commissione .

“L’emergenza sanitaria ha costretto alla chiusura a singhiozzo delle scuole da marzo 2020 –sottolineano i consiglieri FdI-. Da più di un anno bambini e ragazzi si alternano tra didattica in presenza e didattica a distanza con ripercussioni sugli equilibri familiari che vedono i costretti a organizzarsi per non lasciare i figli soli a casa durante la dad. È perciò ancor più importante iniziare a pianificare e prevedere i finanziamenti per i centri estivi tramite la programmazione dei Pez (Progetti Educativi Zonali), tutto ciò tenendo conto che molti , in questo ultimo anno, hanno sostenuto un carico importante per il dei servizi offerti”.

“Serve un intervento straordinario della Regione per finanziare con risorse aggiuntive i centri estivi e una programmazione tempestiva che dia certezze alle famiglie –affermano Capecchi e Veneri-. In questo periodo di emergenza sanitaria i centri estivi assumono ancora più importanza in quanto costituiscono un possibile ritorno alla socialità e a nuove possibilità di apprendimento per bambini e ragazzi, oltre che un’opportunità in cui tutti i sperano per poter conciliare al meglio la cura dei figli con l’attività lavorativa”.

“In tali occasioni e contesti si potrebbero fare dei progetti culturali rivolti alla conoscenza delle tradizioni della Toscana, artistiche e dei mestieri . Cogliere l’occasione, insomma, per tramandare alle future generazioni le nostre arti e mestieri che si stanno perdendo, essendo i giovani molto assorbiti dalla comunicazione e informazione veicolata dai network” sottolineano i due consiglieri del partito di .

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,244FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x