Cerreto FdI: “Grave che i sindaci utilizzino il loro ruolo in Anci e Upi per lanciare appello a Draghi.”

Stiamo assistendo ad un atto molto scorretto dei sindaci che utilizzano il loro ruolo istituzionale in Anci e in Upi per rilanciare L’ appello a Mario Draghi per rimanere al governo. Sindaci come De Caro Presidente nazionale Anci, e Carlo Marino presidente regionale Anci Campania o De Pascale presidente nazionale Upi che lanciano loro appello dai siti istituzionali degli enti nei quali si trovano a rappresentare ruoli apicali dimostra la scarsa sensibilità istituzionale e il senso di difficoltà in cui si trovano . Gli stessi sono scorretti due volte , la prima perché’ loro non rappresentano la reale volontà dei cittadini che amministrano e la seconda perché enti quali Anci e Upi tradizionalmente non entrano nel merito di confronto partitico qual è una crisi di governo parlamentare” . Lo dichiara Marco Cerreto commissario provinciale di  di Caserta e vice presidente Assemblea Nazionale oggi a Reggio Calabria per un convegno di partito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati