Cerreto (FdI): rafforzare il modello italiano di agricoltura sociale e renderlo sempre più fruibile

“Oggi l'agricoltura sociale rappresenta un grande modello di riferimento, unico in Europa per coloro i quali tendono a realizzare la responsabilità sociale d'impresa, la multifunzionalità, attraverso attività di alto valore sociale quali l' inclusione di soggetti svantaggiati, disabili, offrendo, al tempo stesso, servizi alla comunità locale in svariati campi dalle attività terapeutiche all' educazione ambientale e alimentare, alla riqualificazione dei terreni confiscati alla . Il modello italiano che si fonda sul partenariato pubblico privato deve armonizzarsi e rendere possibile il ricorso in via sussidiaria a molteplici realtà dalle imprese, alle cooperative e alle organizzazioni di volontariato. Lo straordinario apporto di energie che questi enti hanno dimostrato di produrre nel campo dell' agricoltura sociale merita di acquisire una centralità che deve passare necessariamente da un' armonizzazione nell' attuazione da parte delle regioni . Lo ha dichiarato l' on Marco Cerreto, capogruppo in commissione agricoltura alla , durante il convegno organizzato stamane da Confagricoltura sul tema Coltiviamo agricoltura sociale.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x