Chiorino (FdI): “Su Villa 6 l’accordo di programma prevede una stretta collaborazione tra enti: non bastano gli annunci quando si parla di edilizia scolastica”

“Come sempre spiace apprendere, a mezzo stampa, di notizie che riguardano temi molto delicati come quelli che trattano di edilizia scolastica – dichiara l’assessore regionale all’ Elena Chiorino – il caso è di ieri in cui il vicesindaco metropolitano, insieme al sindaco di Collegno, hanno colto l’occasione dell’assemblea dei ragazzi dell’Istituto scolastico “Curie – Levi” per fare il punto della situazione sui lavori. Ricordo che il testo dell’accordo di programma prevede sia un contributo regionale di 2 milioni e 323 mila euro, a fronte di un costo totale dell’intervento di 4 milioni e 880 mila di euro, ma prevede anche una stretta collaborazione fra gli Enti sottoscrittori che regola tutte le fasi, dalla modalità di erogazione dei contributi ad ogni aspetto della gestione dell’intervento. Ad oggi, però, risulta ai miei uffici – sottolinea l’assessore – solo una comunicazione informale da parte di Città Metropolitana dell’impegno ad accollarsi i 250 mila euro di costi aggiuntivi emersi in fase di redazione del progetto esecutivo. Bene, quindi, gli annunci: ora deve arrivare velocemente la concretizzazione dell’impegno perché in frangenti come questo – e sopratutto quando si parla di sicurezza a scuola – le parole non sono sufficienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,361FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati