Cibo sintetico. Caretta (FdI), dopo latte senza mucche ecco il pesce senza pesce

“Dopo il latte senza mucche e la carne prodotta in laboratorio, non potevamo farci mancare il pesce senza pesce. In seguito alla progressiva approvazione negli Stati Uniti degli alimenti sintetici e la tendenza di Bruxelles a introdurre esotiche quanto bizzarre forme di alimentazione, come gli insetti, ora è il momento del pesce sintetizzato. Questa deriva pericolosa rischia di mettere a repentaglio il futuro della filiera del cibo a causa di una concorrenza sleale, promossa a danno di chi ogni giorno lavora e produce mettendo al primo posto qualità e tradizione. Come ribadito dal ministro Lollobrigida, ci opporremo in ogni sede alla strategia delle multinazionali che intendono modificare o peggio ancora soppiantare stili alimentari naturali fondati sulla qualità e la tradizione.”

Lo dichiara l’On. Maria Cristina Caretta di Fratelli d’Italia, vicepresidente della commissione Agricoltura a Montecitorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,294FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati