Ylenja Lucaselli, deputato di Fratelli d'Italia
Ylenja Lucaselli, deputato di Fratelli d'Italia
“Purtroppo era ampiamente prevedibile che il governo del multiculturalismo dogmatico si sarebbe esibito  nel tentativo smontare l’identità italiana. La riforma della cittadinanza secondo ius culturale, infatti, è un vero a proprio assalto ai valori che definiscono la nostra società. Molti, troppi fatti di cronaca confermano che l’integrazione è un obiettivo complesso e arduo, e non può certo verificarsi per certificazione burocratica”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli
“Applicare degli automatismi al riconoscimento della cittadinanza è pericoloso, e può aumentare l’attrattiva del nostro Paese verso i flussi migratori, appannaggio di persone che non riconoscono il nostro modo di vita e perciò  educano le seconde generazioni in senso contrario. Una deriva che bisogna fermare a tutela degli italiani”.