sabato, Settembre 26, 2020

: con M5S aumento auto blu del 30%. unico ministro storia Repubblica che ha rinunciato

“È vergognoso l’aumento delle auto blu cui stiamo assistendo con il governo Pd-M5S”

“Dai dati emersi oggi apprendiamo, dalle stime del Ministero della Funzione pubblica, che le auto blu sono cresciute di circa il 30 per cento rispetto al 2018, come se non bastassero oltre 33mila auto di Stato, delle quali oltre 3.300 auto blu con autista. I politici del Movimento 5 stelle, che in campagna elettorale avevano promesso di azzerare le auto blu dicendo che l’unica scorta di cui avrebbero disposto sarebbe stata il popolo, una volta al governo si vedono girare solo accomodati sulle comode poltrone in pelle delle auto blu, protetti da un codazzo di scorta.

Non a caso, il Comune di Roma della sindaca Raggi risulta essere tra gli enti più forniti di auto pubbliche, con oltre 100 mezzi a disposizione. È utile ricordare che l’unico ministro della storia della Repubblica Italiana ad aver rinunciato all’auto blu e alla scorta risponde al nome di , che da Ministro della gioventù non se ne avvalse pur avendone diritto. Se l’esempio della fosse stato seguito dai governi che si sono susseguiti e dalle istituzioni centrali e locali, le casse pubbliche avrebbero registrato un risparmio di centinaia di milioni, da destinare a finalità certamente più utili per il popolo italiano”, è quanto dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, responsabile del programma di .

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,822FansLike
3,715FollowersFollow

Leggi anche

Legge Elettorale, Meloni: no alle liste bloccate, sì alle preferenze

"No alle liste bloccate, sì alle preferenze nella legge elettorale. Gli italiani scelgono con il voto di preferenza i deputati europei, i consiglieri comunali...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Legge Elettorale, Meloni: no alle liste bloccate, sì alle preferenze

"No alle liste bloccate, sì alle preferenze nella legge elettorale. Gli italiani scelgono con il voto di preferenza i deputati europei, i consiglieri comunali...

Corsi per Imam e accordo di Faro: L’Italia rinuncia a se stessa nel silenzio generale

Negli scorsi giorni, il Ministro Alfonso Bonafede ha confermato la sua volontà di avviare corsi per Imam finalizzati a dare assistenza spirituale in carcere...

La convenzione “Faro” ci sottomette all’Islam. Difendiamo le radici d’Europa.

La Convenzione di Faro, stipulata all’interno del contesto del Consiglio d’Europa, ad oggi è stata ratificata da 20 paesi (l'ultima ratifica arriva proprio dall’Italia...

“Fenomeno Meloni, viaggio nella Generazione Atreju”. Esce il primo libro su Giorgia Meloni.

"Fenomeno , viaggio nella Generazione Atreju" è il primo saggio giornalistico su Giorgia e sulla genesi di Fratelli d'Italia. Una leadership ed una...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x