Codice strada. Ciaburro (FdI), con riforma Governo Meloni più sicurezza

“L'approvazione della riforma del codice della strada da parte della e dunque del Parlamento rappresenta un importante passo in avanti per la sicurezza stradale. Negli ultimi anni sono emerse nuove tipologie di veicoli, problematiche e rischi per la sicurezza, dai veicoli di micromobilità, alle distrazioni causate dall'uso dei dispositivi elettronici. C'è anche il tema dei rilevatori di velocità, spesso usati in modo strumentale per fare cassa e non per garantire effettiva sicurezza e rispetto dei limiti di velocità. È importante, soprattutto, il passo in avanti sulla micromobilità, nello specifico sui monopattini elettrici che adesso dovranno essere muniti di assicurazione, indicatori luminosi di svolta e freno, di targa e prevedere che i conducenti utilizzino il casco. Nonostante la taglia si tratta di veicoli che possono raggiungere velocità impressionanti, e la mancanza di una normativa specifica ha da sempre e per lungo tempo rappresentato una zona d'ombra a danno della sicurezza dei cittadini. Devo estendere un sincero ringraziamento al Presidente della Commissione trasporti, il collega On. Deidda, per l'ottimo lavoro svolto che ha prodotto un testo di qualità. La maggioranza di centrodestra ed il Governo ancora una volta hanno lavorato con grande serietà per fornire riforme che rispondano ad esigenze concrete, per il bene dei nostri cittadini”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Monica Ciaburro deputato di Fratelli d'Italia e Vice Presidente della commissione Difesa.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x