Commissione d’Inchiesta, Fantozzi (FdI): “Sono stati ammessi alcuni errori nelle fasi iniziali della campagna vaccinale. Fondamentale imparare dagli errori”

Audizione dei direttori delle tre Asl toscane

“Abbiamo iniziato ad affrontare il tema della campagna vaccinale con i referenti delle tre Asl toscane. Nonostante alcune difficoltà tecniche di collegamento, sono state esposte le linee guida della politica di contenimento della pandemia a partire dal marzo 2020. Fermo restando l’imprevedibilità e la virulenza della pandemia, sono stati ammessi alcuni errori nelle fasi iniziali della campagna soprattutto nella scelta di fare test sui sintomatici, oppure come la decisione di concedere una corsia preferenziale per alcune categorie. Qualche dubbio rimane rispetto alla vaccinazione dei cittadini, soprattutto di nazionalità cinese, privi dei requisiti per soggiornare sul nostro territorio, un aspetto forse trascurato dal nostro sistema sanitario regionale. L’obiettivo della commissione non è quello di andare a caccia di responsabilità ma di capire cosa non ha funzionato e migliorarlo, imparare dagli errori, fronteggiando così con maggiori certezze una eventuale quarta ondata” dichiara il Presidente della Commissione d’Inchiesta sulla pandemia, Vittorio Fantozzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati