Commissione d’inchiesta USA sulle origini del COVID: fatti, scienza, prove indicano una fuga dal laboratorio di Wuhan

Redfield ha anche affermato durante l'udienza di aver detto all'ex direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, il dottor Anthony Fauci nel 2020, di non credere che lo spillover naturale - il virus che viaggia dagli animali o dalle piante all'uomo - fosse "scientificamente plausibile" con le origini di COVID-19

L'ex capo dell'agenzia nazionale americana per la salute pubblica ha dichiarato al Congresso che i soldi delle tasse statunitensi hanno pagato per la ricerca sul “guadagno di funzioni” che ha causato la “più grande pandemia che il mondo abbia mai visto”.

Il dottor Robert Redfield era direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) all'inizio della pandemia e membro della Task Force Coronavirus della Casa Bianca.

Ha dichiarato a una commissione del Congresso che la ricerca “gain-of-function” dell'Istituto di virologia di Wuhan era stata finanziata in parte dal governo statunitense e che il virus “sembrava ingegnerizzato”.

Il dottor Redfield ha anche detto che la sua analisi iniziale, secondo la quale la pandemia sarebbe stata causata da una fuga di notizie dal laboratorio, era stata “stroncata” all'inizio.

Il virologo ha detto di essere stato escluso da una conference call sulle origini della pandemia nel febbraio 2020 dal dottor Anthony Fauci e da altri, perché “volevano un'unica narrazione” e lui aveva una “visione diversa”.

La sua analisi di allora, che non è cambiata, era che non era “scientificamente plausibile” che il virus fosse passato dai pipistrelli all'uomo ed era più probabile che la pandemia fosse iniziata con una fuoruscita dal laboratorio di Wuhan.

“Penso che probabilmente abbia causato la più grande pandemia che il nostro mondo abbia mai visto”

ha detto Redfield quando gli è stato chiesto se la ricerca sul guadagno di funzione abbia mai fermato una pandemia.

Come riferito da FOX news Redfield è apparso in un panel mercoledì davanti al comitato ristretto sulle origini del COVID della Camera, dove ha criticato il controverso metodo di ricerca, dicendo che non è a conoscenza che abbia mai creato un trattamento o “vaccini salvavita”.

“No, al contrario, penso che probabilmente abbia causato la più grande pandemia che il nostro mondo abbia mai visto”, ha detto Redfield al presidente del comitato Brad Wenstrup, R-Ohio, che ha chiesto se la ricerca sul guadagno di funzione abbia mai fermato una pandemia .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x